Home / Salute / Ayurveda, i corsi e le attività di “Kama”

Ayurveda, i corsi e le attività di “Kama”

Ayurveda, i corsi e le attività di “Kama”Circa 2.500 anni fa l’Ayurveda è stata rivelata ad alcuni saggi indiani. Anche se si tratta di una scienza molto antica, i suoi principi sono immutabili e quindi validi anche ai giorni nostri. Abbiamo incontrato un’operatrice ayurvedica che si occupa di tale disciplina da molti anni, ed ha fondato un’associazione chiamata “Kama” che svolge attività in tutta Italia. Brigida Russo è esperta in massaggio ayurverdico, ed è un’appassionata studiosa di Ayurveda e altre discipline olistiche.

“Abbiamo messo su l’Associazione Kama con l’obiettivo di divulgare il più possibile l’Ayurveda, una scienza che può essere facilmente applicata ai vari settori della vita quotidiana (medicina, estetica, benessere). Quando le persone si avvicinano all’Ayurveda e ne scoprono le enormi potenzialità si rendono conto di come sia possibile (ed anzi auspicabile) prevenire e curare disturbi e patologie con rimedi assolutamente naturali. Tra le attività dell’Associazione vi sono corsi e degustazioni di cucina ayurvedica.

A Settembre, per esempio, cominceremo un corso intensivo, della durata di 120 ore, per formare nuovi operatori di massaggio ayurvedico, una tecnica molto ricercata nelle spa e nei centri benessere. E’ un’opportunità professionale per chi opera nel settore dell’estetica e del benessere e vuole acquisire una specializzazione. Il corso si terrà presso lo stabilimento termale di Margherita di Savoia ed avrà inizio il 3 Settembre”.

Chiediamo a Brigida quali sono gli obiettivi a lungo termine dell’Associazione “Kama” da lei fondata. “Ci stiamo facendo conoscere sul territorio e oltre, grazie anche al web. Chiunque voglia seguire le nostre iniziative può farlo consultando il sito www.associazionekama.com. Qui ci sono anche i dettagli inerenti il corso di massaggio di prossima attivazione.

Siamo convinti che è necessario lavorare in sinergia e in collaborazione con altri operatori del settore e di altre discipline olistiche, per ottenere maggiori risultati. Ottimismo e positività non mancano di certo a Brigida, che ci invita a conoscere alcuni principi base dell’Ayurveda semplicemente… andando a cena. La cucina ayurvedica è gustosa e salutare, e lei per di più è una provetta cuoca.