Home / Alimentazione / Dieta dei due giorni dopo le feste

Dieta dei due giorni dopo le feste

Dieta-di-tre-giorni-per-pancia-piatta-e-girovita-sottile

Le festività stanno passando, lasciandoci goffi e appesantiti da qualche inevitabile chiletto di troppo. Ecco come risolvere la situazione e cancellare ogni segno di gonfiore in sole 48 ore. Il programma dietetico che vi proponiamo si pone due obiettivi: eliminare tossine, adipe e gonfiore nelle prime 24 ore con uno schema a base di frutta e verdura che, oltre ad escludere cibi di origine animale, carboidrati sfavorevoli come pasta, pane e cereali raffinati, elimina vegetali ricchi di amidi come legume e patate.

Nelle 24 ore successive la dieta si propone i bruciare i grassi grazie ad un menù iperproteico che punta su latticini freschi, carne e pesce, escludendo legumi, zuccheri, farinacci e frutta. Durante il programma è consigliabile bere circa tre litri di liquidi tra acqua, tè verde e tisane.

I menù proposti qui di seguito permettono di smaltire un chilo di troppo in due giorni, con un effetto disintossicante e anti-gonfiore. Il piano alimentare non prevede carboidrati sfavorevoli come pane, dolci e pasta, programma tre pasti principali (prima colazione, pranzo e cena) e due spuntini. Inizia con 24 ore di dieta vegetale a base di frutta e verdure.

Le successive ventiquattro ore, invece, introducono alimenti iperproteici: salmone, tagli magri di manzo, pollo e tacchino. Tra gli alimenti concessi, ci sono anche i latticini magri come ricotta e yogurt.

Primo Giorno

Colazione: caffè espresso o americano anche dolcificato con stevia, oppure tè verde o tisana; un frutto di stagione come pera o mela, o 200 gr di melone o di ananas fresco.

Spuntino: tè verde o tisana; un kiwi.

Pranzo: insalata con due arance a fettine, 2-3 finocchi tagliati sottili, 4-5 olive nere denocciolate e a pezzetti, condita con poco sale, pepe nero e due cucchiaini di olio extravergine di oliva.

Merenda: tè verde o tisana; un mango.

Cena: 300 gr in tutto tra broccoli e cavolfiori al vapore; 200 gr di verdure alla griglia; condimento: poco sale, tre cucchiaini di olio extravergine di oliva e succo di limone.

Secondo Giorno

Colazione: caffè anche dolcificato con stevia; 200 gr di ricotta magra emulsionata con cacao magro, cannella e un cucchiaino di stevia.

Spuntino: 80-100 gr di fesa di tacchino; una tazza (250 ml) di tisana.

Pranzo: 200 gr di trancio di salmone al cartoccio o alla griglia servito su un letto di rucola e condito con succo di limone, 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva, pepe nero e poco sale.

Merenda: tè verde o tisana; 150-200 gr di yogurt bianco magro.

Cena: 200 gr di petto di pollo o di tacchino oppure 200 gr di tagliata di manzo in padella con aglio, aromi e poco sale, da servire su un letto di rucola e da condire con un cucchiaino di olio extravergine di oiva; una tazza di tisana.