Home / Salute / Fai il pieno di energia con lo shiatsu

Fai il pieno di energia con lo shiatsu

Fai il pieno di energia con lo shiatsuCombattere stress e stanchezza in modo naturale è possibile. La cura ideale per superare un periodo di superlavoro fisico e mentale è concedersi un ciclo di trattamenti shiatsu. Nata in Giappone nel 1930, questa disciplina, che si rifà all’antica medicina tradizionale giapponese, stimola l’energia fisica, riportando il buon umore e la positività anche a livello mentale.

Come tutte le discipline olistiche, lo shiatsu parte dal presupposto che il corpo e la mente sono strettamente collegati. Pur basandosi sugli stessi principi dell’agopuntura, lo shiatsu non è un massaggio estetico né una tecnica di fisioterapia. Piuttosto, è un rimedio naturale che aiuta a migliorare la qualità della vita prevenendo patologie e disturbi.

Come si svolge una seduta

Il paziente viene invitato dall’operatore a sdraiarsi a terra, su un futon. Per l’occasione è necessario indossare un tipo di abbigliamento pratico e comodo. Lo “shiatsuka” comincia la seduta con leggere pressioni sull’addome per individuare eventuali tensioni presenti e gli squilibri energetici. Per ristabilire l’equilibrio, e quindi riportare il benessere psico-fisico, l’operatore shiatsu va poi ad agire su alcuni punti precisi del corpo premendo con i pollici, i gomiti, il palmo delle mani. In questo si modo aiuta l’energia a rifluire nel corpo, ma le pressioni non devono essere dolorose. Il trattamento dura circa un’ora, ma va sempre adattato ai singoli pazienti. Il costo di una seduta parte da 40 euro.

A chi fa bene lo shiatsu

Lo shiatsu è un toccasana per chi soffre di stress, affaticamento mentale e fisico, mal di schiena, insonnia, cefalea. In genere si ottiene un miglioramento delle condizioni di salute già dopo le prime due-tre sedute. Dopo aver completato il ciclo (di almeno quattro sedute) si può continuare con una seduta al mese per mantenere i risultati acquisiti. Lo shiatsu può essere utile anche per prevenire alcuni disturbi prima che possano manifestarsi.

La disciplina

Nel nostro Paese lo shiatsu è compreso nella categoria delle “Discipline Bio Naturali” (DBN): pare che sia in arrivo una legge che finalmente regolamenti il settore. E’ importante affidarsi ad uno shiatsuka (operatore) che sia esperto e appartenga ad una associazione professionale del settore (APOS, COS, FIS).