Home / Sessuologia / Predictor Fertility

Predictor Fertility

Diventare genitori è una meravigliosa esperienza da affrontare in due, ma spesso il raggiungimento dell’obiettivo richiede più tempo e pazienza del previsto.

Se i tempi si allungano e la gravidanza non arriva, potrebbero crearsi spiacevoli situazioni di stress e disagio all’interno della coppia. Il concepimento è un processo naturale, certo, ma può essere influenzato da una serie di circostanze esterne che lo rimandano o lo rendono particolarmente difficoltoso.

Non è però il caso di farsi prendere dall’ansia e ledere l’armonia di coppia. Piuttosto bisogna restare calmi e uniti e cercare insieme una soluzione che faccia stare bene entrambi, senza colpire la reciproca autostima.

Se ci si rende conto di avere difficoltà nel concepire un bimbo, e si cercano risposte veloci ma attendibili (prima di recarsi dal medico per avere consigli più specifici), può essere utile il Test di fertilità maschile o femminile “Predictor Fertility“.

Si tratta di un praticissimo sistema, simile ad un test di gravidanza, che rileva il livello di fertilità dell’uomo e della donna, basandosi sui principali indicatori della fertilità stessa. Per l’uomo viene valutata la concentrazione di sperma, per le donne quella di ormone follicolostimolante: se i valori sono inferiori ai rispettivi livelli di riferimento è bene consultare uno specialista per un’ analisi più approfondita.

Per molte coppie parlare dei problemi di fertilità viene vissuto con un certo imbarazzo, per questo utilizzare un test affidabile da fare a casa propria è l’ideale, anche in termini di riservatezza.

La fertilità dell’uomo e della donna è condizionata da fattori diversi: nell’uomo, in genere, il problema è legato al numero degli spermatozoi, mentre nella donna la minore quantità di uno specifico ormone può creare problemi al momento in cui avviene il concepimento.

Capire quali possono essere le cause è già un passo importante per la risoluzione del problema, che potrebbe richiedere l’intervento di metodi più incisivi, quali l’inseminazione artificiale.

Esistono tuttavia metodi del tutto naturali per massimizzare la fertilità, sia maschile, che femminile: si tratta di comportamenti quotidiani che mirano a riportare il rapporto sessuale in un ambiente rilassato e privo di conflitti, che spesso per la vita frenetica che conduciamo vengono trascurati o messi in secondo piano.

Lo sapevi, per esempio, che fare l’amore in determinate posizioni favorisce il concepimento? O che il sovrappeso può incidere negativamente sulle chances di concepimento?

Mettersi a dieta oppure consumare cibi più sani aiuta a stare meglio e quindi ad aumentare le possibilità di mettere al mondo un bambino.

E’ importante recuperare la naturalezza e la spontaneità del sesso, senza relegarlo ad un atto dovuto.

Allontanando lo stress, forse diventa più facile rimanere incinta senza problemi.

Articolo sponsorizzato