Home / Mente / Massaggio Armonico Antistress con le Campane Tibetane

Massaggio Armonico Antistress con le Campane Tibetane

Massaggio Armonico Antistress con le Campane TibetaneIl Trattamento “Massaggio Armonico Antistress con le Campane Tibetane®” crea un legame magico, etereo e particolarmente indovinato per l’abbassamento dello Stress e per la riabilitazione emotiva della persona.

Cosa sono le Campane Tibetane?

Le Campane Tibetane o Singing Bowls o Cloche Tibetaines, sono delle ciotole di forma tondeggiante, di colore dorato, nere, argentate o verdi, spesso con scritte in Sanscrito raffiguranti l’Ohm o i Chakra.

Esse sono composte da una lega che comprende i sette metalli planetari: Oro per il Sole, Ferro per Marte, Mercurio per il pianeta Mercurio, Rame per Venere, Stagno per Giove, Piombo per Saturno e infine Argento per la Luna.

Che sensazioni si possono avvertire?

Alcune persone durante l’esperienza del “Massaggio Armonico Antistress con le Campane Tibetane®” si addormentano, altre persone si emozionano, altre rimangono indifferenti, vi sono poi persone che sorridono, altre che raccontano di aver viaggiato e che desiderano trasmettere questa esperienza agli amici o ai loro familiari.

Il suono avvolge completamente il nostro spirito e il nostro corpo.

Attraverso il contatto con la campana, posizionata su alcuni punti del corpo, si percepiscono delle vibrazioni che attraversano ed accarezzano tutto il corpo, dai piedi alla testa, organi ed ossa comprese; per mezzo dell’udito ci si

immerge in un viaggio sonoro sempre più magico e rilassante, attraversando note musicali mai ascoltate, il tutto composto da un cocktail di benessere, oblio e di un crescente senso di leggerezza.

A cosa serve il Massaggio Armonico Antistress?

Il suono e le vibrazioni della Campana Tibetana concorrono in maniera esponenziale per il riallineamento dei chakra, la carica energetica ed il benessere spirituale e fisico della persone.

Secondo la Medicina Tradizionale Cinese, il corpo umano, oltre che da organi, ossa e visceri è composto anche di vibrazioni, frequenze e onde di energia.

Sappiamo che se un organismo è sano, esso vibra ad una giusta frequenza ed è ben accordato con sé stesso e con il mondo esterno come uno strumento musicale.

Spesso chi ha sensazioni di carenza energetica, disturbi di varia natura, ha una frequenza musicale distorta, questo malessere è dato dalla presenza di blocchi energetici.

La terapia ” Massaggio Armonico Antistress con le Campane Tibetane®”, stimola il processo di autoguarigione e di armonizzazione.

Per chi è indicato il “Massaggio Armonico Antistress con la Campana Tibetana®”?

E’ indicato per:

Energizzare ed armonizzare il sistema bioenergetico

Equilibrare i chakra calmare il nervosismo ritrovare il proprio SILENZIO INTERIORE

Energizzare ed armonizzare il sistema bioenergetico

Equilibrare i chakra

Calmare il nervosismo

Stimolare il SISTEMA IMMUNITARIO

Migliorare tempi di Convalescenza

Miglioramento dell’efficienza del respiro

Stimolare Processi Depurativi dell’organismo

Risolvere i più comuni disturbi del sonno

Risolvere problemi ansiolitici dovuti a problemi di natura

PSICOSOMATICA Favorire la PACE INTERIORE

Ma anche per abbassare o eliminare sensazioni di:

• Ansia • Angoscia • Stress

• Depressione (in sinergia con uno Psicologo) • Risolvere i più comuni disturbi del sonno

Un primo riscontro facilmente percepibile avviene sul rilassamento mentale, immediatamente dopo il primo trattamento il mix di suoni e vibrazioni ci porta in una dimensione sconosciuta, ma molto gradevole, è l’effetto del rinnovamento della VIBRAZIONE UNICA.

Il secondo riscontro avviene sulla qualità del sonno, che ritorna (eliminandodisturbi neurovegetativi) rigenerante, e avremo così, una forma di rilassamento più intimo e profondo.

Direttamente consequenziale al secondo riscontro, ci sarà una maggiore concentrazione, e un maggiore equilibrio psico-fisico.

A livello psichico potranno avvenire emersioni di ricordi dolorosi, stati di ansia, amarezza ed il consequenziale risanamento emotivo con il pianto liberatorio.

Vi sarà inoltre, grazie allo scioglimento di blocchi, una maggiore e diffusa energizzazione corporea che porterà a sua volta a rinforzare le energie di auto guarigione.

©2010 Guido Parente. SIAE 2010. All rights reserved