Home / Salute / Dimagrire Velocemente, Come Ritornare in Forma

Dimagrire Velocemente, Come Ritornare in Forma

Eccomi qua con questo post, in quanti di voi si ritrovano nella condizione di voler dimagrire velocemente?

Ridurre il grasso corporeo è possibile, basta seguire alcuni accorgimenti con regolarità e costanza, senza farsi prendere dall’ansia di dimagrire a tutti i costi.

Per dimagrire velocemente senza riprendere i chili persi bisogna associare una dieta equilibrata e corretta ad una quotidiana attività fisica (corsa, ballo, esercizi aerobici, ecc.). La dieta da seguire per eliminare la pancia deve essere il più possibile varia, includendo soprattutto legumi, ortaggi, verdura, frutta, tuberi, pesce, carne, latte e derivati, condimenti poco grassi e uova. I grassi e gli zuccheri vanno eliminati e sostituiti con carboidrati e fibre.

Mai saltare la prima colazione, che invece deve apportare il 20% del fabbisogno di energia di cui abbiamo bisogno quotidianamente. Per dimagrire velocemente è necessario mangiare poco ma più volte al giorno (almeno cinque), evitando di abbuffarsi nei pasti principali (pranzo e cena). Anche il sonno fa la sua parte: chi dorme poco ha più problemi nello smaltimento dei chili di troppo.

Dormire almeno sette ore al giorno è salutare per il corpo e la mente. Seguire diete troppo drastiche per perdere peso e dimagrire velocemente è pericoloso, perché c’è il rischio di cali energetici e conseguente perdita di vitalità. In effetti le diete più affidabili sono quelle che assicurano risultati più lontani nel tempo: perdere  peso velocemente aspettandosi di dimagrire cinque chili in una settimana è pressoché impossibile! Le diete migliori da seguire non promettono miracoli.

Per dimagrire velocemente non c’è bisogno di digiunare o morire di fame: al contrario, si deve cambiare l’approccio al cibo scegliendo alimenti il più possibile naturali e non sofisticati.

Un esempio per dimagrire velocemente? Evitare gli insaccati, i salumi, i cibi grassi: sono gustosi ma rappresentano un vero e proprio attentato alla salute. Cereali e yogurt sono alimenti da preferire, sia a colazione che durante la giornata. Non eccedere con la quantità dei cibi deve diventare una sana abitudine: un piatto di pasta ideale è di circa ottanta grammi.

Un altro accorgimento per dimagrire velocemente, secondo i nutrizionisti, è di mangiare quando si avverte lo stimolo della fame, non per noia o abitudine. Fermarsi quando ci si sente sazi è una regola da seguire sempre e comunque. Trangugiare cibo senza soffermarsi a gustarne il sapore fa mettere su più chili e ci lascia insoddisfatti, quindi masticare lentamente è doveroso, soprattutto per placare lo stimolo della fame nervosa.

Il cibo è il carburante per il nostro corpo, non deve mai diventare un veleno, ma deve essere preso come fonte energetica per la nostra vita quotidiana. Voler dimagrire velocemente, spesso ci porta a combattere con un livello di stress altissimo, specialemente se non vediamo risultati immediati.

La regola n. 1 dal mio punto di vista per dimagrire velocemente è trovare il proprio equilibrio tra cibo e attività fisica, magari con tanto movimento ci ritroviamo a mangiare poco ma completamente tutti gli alimenti che ci fanno gola.

Per dimagrire velocemente concentrati, pensa a quando sarai in perfetta forma, incomincia già da subito per far diventare realtà questa immagine di te che hai sempre sognato!