Home / Salute / Dieta Ecologica: Programma e Menù

Dieta Ecologica: Programma e Menù

Eccoci pronti amici, a seguire passo dopo passo per due settimane la “Dieta Ecologica”, il regime alimentare proposto dai nutrizionisti dello “Slow Food”. Vi assicuro che la Dieta Ecologica è facile da seguire, si mangia veramente di tutto, non è molto ipocalorica e permette di perdere peso senza neppure accorgersene.

La Dieta Ecologica ci invita a tornare ai sapori genuini di una volta, privilegiando i prodotti freschi e di stagione. Quanto è importante alimentarsi in modo sano e naturale? Tantissimo, perché in fondo “noi siamo quello che mangiamo”, e la cura di noi stessi dovrebbe partire proprio dal cibo. Ecco il Menù della Dieta Ecologica, che dura due settimane. Se avete intenzione di seguirla, fateci avere un vostro riscontro!

 

Dieta Ecologica – Prima Settimana:

Lunedì

Colazione: due fette di pane con marmellata o miele, una tazza di tè verde.

Pranzo: Spaghetti con polpettine di cavolfiore cotte in salsa di pomodoro piccante, julienne di radicchio e carote, un frutto di stagione.

Cena: Pane casereccio, tortino di sarde aromatizzato con ciuffi verdi dei finocchi gratinato al forno con briciole di pane duro, finocchi stufati profumati al curry, un frutto di stagione.

Martedì

Colazione: due fette di pane con marmellata o miele, una tazza di latte.

Pranzo: insalata di cavolo verza con julienne di speck, pane di segale integrale, un frutto di stagione a scelta.

Cena: crema di patate e porri accompagnati da crostini di pane casereccio, sedano e pecorino, insalata di pere, un frutto di stagione a piacere.

Mercoledì (giorno crudista)

Colazione: due fette di pane con marmellata o miele, una tazza di infuso di karkadè.

Pranzo: riso bianco o aromatico, con tacchino e broccoletti speziati con paprika e cumino, un frutto di stagione.

Cena: zuppa di legumi con crostini di pane casereccio, cubetti di patate, carote e rape stufate, insaporite con prezzemolo e olive, un frutto di stagione.

Giovedì

Colazione: fiocchi d’avena, una tazza di yogurt bianco, qualche chicco di uvetta.

Pranzo: focaccia ripiena di capperi, scarola, pomodori secchi e acciughe, indivia belga in insalata, un frutto di stagione.

Cena: minestra di riso con spinaci, spezzatino di coniglio con le castagne, due fette di pane di segale integrale, un frutto.

Venerdì

Colazione: fette di pane con marmellata o miele, una tazza di tè Oolong.

Pranzo: fusilli con foglie di sedano, zafferano e pinoli tostati, insalata di melograno e finocchi gratinata, macedonia di frutta di stagione con miele e yogurt bianco.

Cena: Stufato di manzo e funghi con polenta, radicchio grigliato, un frutto di stagione.

Sabato

Colazione: fiocchi di mais e pezzetti di pera/kiwi, una tazza di yogurt bianco.

Pranzo: linguine con catalogna passata in padella con aglio, peperoncino e acciughe, insalata di spinaci con le mandorle, torta alle pere con cacao e briciole di amaretti.

Cena: zuppa di lenticchie e farro, barbabietole rosse cotte a vapore e insaporite con olio, pepe e sale, un frutto di stagione.

Domenica

Colazione: una fetta di torta alle carote con farina integrale, una tazza di tè bianco.

Pranzo: topinambur a scaglie sottili condito con olio, sale e pepe, polenta rifatta con porri, zucca e robiola, un frutto di stagione.

Cena: pesce spatola alla piastra, insalata con radicchio e valeriana, pane di segale integrale, un frutto di stagione.

Dieta Ecologica – Seconda Settimana

Lunedì

Colazione: due fette di pane con marmellata o miele, una tazza di tè verde.

Pranzo: calzone integrale farcito con scaglie di mandorle e spinaci, frittatine con foglie di menta e carote, un frutto di stagione a scelta.

Cena: Cous cous integrale con spezzatino di coniglio e carote al curry, pane di segale integrale, un frutto.

Martedì

Colazione: fiocchi di mais e pezzetti di pera o kiwi, una tazza di yogurt bianco.

Pranzo: sformato di miglio con porri e zucca, insalata di arance e finocchi con semi di girasole, un frutto di stagione.

Cena: hamburger di ceci, insalata con topinambur, valeriana e radicchio, pane casereccio, un frutto.

Mercoledì

Colazione: due fette di pane con miele o marmellata, una tazza di latte.

Pranzo: orzotto con broccoletti e seppie, insalata di indivia belga e carote condita con aceto aromatizzato alle erbe, un frutto di stagione.

Cena: lonza di maiale con castagne e cipolla, scarola in padella con olive nere, pane di segale integrale, un frutto di stagione.

Giovedì

Colazione: fiocchi di avena, chicchi di uvetta, una tazza di yogurt bianco.

Pranzo: fusilli di kamut con julienne di cavolo rosso insaporito con pancetta, un frutto di stagione.

Cena: parmigiana di coste di bietola, polpettine di verdure e pane in salsa di pomodoro, un frutto di stagione.

Venerdì

Colazione: fette di pane con marmellata o miele, una tazza di tè Oolong.

Pranzo: risotto con topinambur e funghi, involtino di cavolo verza ripieno, un frutto.

Cena: spigola al cartoccio aromatizzata al timo, crostini di pane casereccio con olive verdi e crema di finocchi, un frutto di stagione.

Sabato

Colazione: una tazza di yogurt bianco, fiocchi di mais e melograno.

Pranzo: gnocchi di zucca con crema di spinaci,  pollo al forno con cipolle aromatizzato alla paprika, un frutto di stagione.

Cena: zuppa di fagioli con cavolo nero e crostoni di pane, insalata di finocchi e radicchio, pane casereccio, mele al cartoccio aromatizzate con chiodi di garofano e cannella.

Domenica

Colazione: una fetta di torta di mele con farina di ferro, una tazza di tè bianco.

Pranzo: tagliatelle di castagne, insalata di cavolo cappuccio, mele renette, uvetta e sedano, un frutto di stagione.

Cena: involtini di rombo con bietole e arance, pane di segale integrale, un frutto di stagione.