Home / Salute / Dieta Disintossicante

Dieta Disintossicante

Ti senti gonfia, pesante e facilmente irritabile? Vorresti perdere peso e acquisire leggerezza, eliminando le tossine e le scorie accumulatesi nell’organismo? Sappi che puoi farlo, affidandoti ad una dieta che mira soprattutto a depurarti preservando la salute dell’intestino. La Dieta Disintossicante sfrutta in particolare le proprietà dei cibi probiotici, che sono in grado di proteggere la flora batterica intestinale. L’attività dell’intestino dipende proprio dalla flora batterica, che è essenziale per la trasformazione del cibo e l’efficienza delle difese immunitarie.

Dieta Disintossicante

Se l’intestino non funziona bene come dovrebbe, vi è il rischio concreto che i prodotti di scarto vengano assorbiti e alcune tossine possano provocare un abbassamento delle difese immunitarie. Lo sai che la salute dell’intestino è molto importante per il benessere generale? Gonfiore e irritabilità, disturbi molto comuni ma altrettanto fastidiosi, possono derivare proprio da un accumulo di tossine e da un malfunzionamento del fegato.

La Dieta Disintossicante che ti propongo può aiutarti a smaltire fino a due chili in sette giorni. Lo schema prevede tre pasti principali e altrettanti spuntini durante la giornata. E’ necessario bere almeno due litri e mezzo di acqua e altre bevande che non siano dolcificate o alcoliche (vanno benissimo spremute, tè verde, tisane depurative).

Ecco il Programma della Dieta Disintossicante da seguire per una settimana.

Dieta Disintossicante – Primo Giorno

Al risveglio: 1 kiwi; una tazza di acqua tiepida con 2-3 fettine di zenzero fresco lasciate in infusione e succo di limone.

Colazione: una fetta biscottata integrale con un velo di marmellata di mirtilli senza zucchero, 200 ml di latte di avena o di soia.

Spuntino: tre mandorle, kefir oppure yogurt con fermenti probiotici.

Pranzo: 300 gr di insalata mista con peperoni, rucola, pomodori, cipolla rossa di Tropea, gherigli di noci, sedano, 150 gr di tagliata di tonno. Come condimento utilizzare due cucchiaini di olio extravergine di oliva.

Merenda: un’arancia, una tisana.

Cena: 120 gr di vitello ai ferri, minestra di verdure condita con spezie e un cucchiaino di olio extravergine di oliva, 150 gr di vitello ai ferri, semi di zucca, 150 gr di spinaci con pera, 150 gr di mirtilli.

Dieta Disintossicante – Secondo Giorno

Al risveglio: come sopra.

Colazione: una tazza di tè verde, caffè o tisana senza zucchero, 200 gr di yogurt bianco con fermenti lattici probiotici ed un cucchiaio da tè di germe di grano.

Spuntino: tre mandorle, 100 ml di succo di uva non zuccherato.

Pranzo: 120 gr di petto di tacchino o pollo alla piastra con rosmarino e salvia, spezie o sale a piacere, 300 gr di insalata mista (radicchio, sedano, carote, ravanelli, rucola, poco sale, succo di limone e un cucchiaio di olio extravergine di oliva).

Merenda: kefir o yogurt bianco con fermenti attici probiotici, una tisana depurativa.

Cena: 150 gr di pesce al cartoccio condito con prezzemolo tritato, succo di limone, un cucchiaino di olio extravergine di oliva, 250 gr di insalata mista (radicchio, rucola, soncino, peperone) condita con olio, succo di limone e un trito a base di sale, prezzemolo, due pomodori secchi, un’alice.

Dieta Disintossicante – Terzo Giorno

Al  risveglio: come il primo giorno.

Colazione: 200 gr di yogurt con fermenti probiotici, una tazza di tè verde, 150 gr di frutti di bosco.

Spuntino: tre mandorle, una spremuta di agrumi fresca.

Pranzo: insalata mista (60 gr di bresaola, peperone, 50 gr di rucola, basilico, due cucchiaini di olio), pasta integrale (60 gr) con broccoli saltati in padella, aglio, peperoncino, due cucchiaini di olio extravergine di oliva.

Merenda: un’arancia rossa.

Cena: 150 gr di pesce ai ferri, al sale o al cartoccio, vellutata di porri e spinaci condita con aromi, insalata verde condita con olio (un cucchiaino).

Dieta Disintossicante – Quarto Giorno

Al risveglio: come il primo giorno.

Colazione: 200 gr di yogurt bianco con probiotici ed un cucchiaino di germe di grano, una tazza di tè verde.

Spuntino: tre/quattro mandorle, spremuta di arance rosse.

Pranzo: insalata mista (100 gr di peperone rosso e giallo, 150 gr di rucola, 60 gr di bresaola, 40 gr di formaggio caprino, due noci. Come condimento: sale marino integrale e aceto balsamico a piacere, due cucchiaini di olio.

Merenda: due albumi rassodati in padella, kefir.

Cena: 150 gr di pesce al cartoccio, minestra con verdure (senza patate), 50 gr di legumi in scatola conditi con olio ed aromi, insalata mista con dadini di pera, rucola, gheriglio di noce a pezzetti, olio, succo di limone e poco sale.

Dieta Disintossicante – Quinto Giorno

Al risveglio: come il primo giorno.

Colazione: caffè, tisana oppure tè verde; 100 gr di ricotta emulsionata con un cucchiaino di cacao amaro, 100 gr di pera e un cucchiaio di granella di nocciole.

Spuntino: tre mandorle, una spremuta di arance rosse.

Pranzo: 300 gr di broccoli al vapore saltati in padella con due cucchiaini di olio, aglio e peperoncino; due spiedini con bocconcini di tacchino o di pollo sulla piastra o passati in padella con rosmarino, alloro e salvia; insalata verde condita con olio e poco sale.

Merenda: uno yogurt probiotico.

Cena: insalata mista con un avocado, un cipollotto tagliato a fette sottili, rucola, 100 gr di salmone affumicato, condita con olio, sale, pepe nero, succo di limone.

Dieta Disintossicante – Sesto Giorno

Al risveglio: come il primo giorno.

Colazione: 200 ml di latte parzialmente scremato oppure di soia, di riso o di avena; due cucchiai di cereali integrali o di muesli senza zucchero aggiunto.

Spuntino: una spremuta fresca di agrumi oppure un kiwi.

Pranzo: 120 gr di fettine di manzo per carpaccio marinate in succo di limone e aglio, scottate in padella con aromi ed erbe; misticanza di stagione con funghi, rucola, gherigli di due noci, arancia. Condimento: sale e olio extravergine di oliva.

Merenda: uno yogurt bianco con un cucchiaino di germe di grano.

Cena: minestra di verdura con orzo e farro condita con spezie e aromi, poco sale, olio extravergine di oliva (un cucchiaino), 120 gr di pesce al cartoccio, insalata con un gheriglio di noce a pezzetti, rucola, una pera piccola a dadini, 15 gr di sceglie di parmigiano, olio, sale, pepe nero.

Dieta Disintossicante – Settimo Giorno

Al risveglio: come il primo giorno.

Colazione: 30 gr di pane integrale tostato con composta di agrumi al naturale, una spremuta di agrumi.

Spuntino: centrifugato di carote e pompelmo rosa.

Pranzo: vellutata di lenticchie rosse o piselli stufati con spezie e cipolla; misticanza di stagione con rucola, lattuga, capperi, striscioline di peperoni, due albumi e due uova intere, due cucchiaini di olio extravergine di oliva e poco sale.

Merenda: yogurt bianco con fermenti lattici e un cucchiaino di germe di grano.

Cena: broccoli al vapore passati in padella con peperoncino, aglio, olio; 120 gr di petto di pollo sfilettato, marinato con succo di limone e cotto in padella con aromi e spezie; insalata con olive, finocchi, arancia tagliata a fettine, condita con sale, pepe nero, due cucchiaini di olio extravergine di oliva.