Home / Salute / come massaggiare il viso

come massaggiare il viso

Sapete come massaggiare il viso? Tutte noi vorremmo fermare il tempo e dimostrare meno anni di quelli che abbiamo, ma siccome questo avanza inesorabile, possiamo almeno adoperarci affinchè la nostra pelle resti giovane e luminosa. Avete mai provato a praticare un piacevole auto massaggio sul viso?

Se vi dedicate a massaggiare il viso per tre volte a settimana (l’operazione richiede soltanto pochi minuti) i risultati non tarderanno ad arrivare. La pelle del viso apparirà subito più elastica e tonica. Il momento ideale per l’auto massaggio è la sera, prima di mettersi a dormire, quando il corpo è già entrato in un piacevole stato di relax.

Dopo aver struccato bene il viso con un prodotto detergente, iniziate a massaggiare il viso applicando un tonico, stando sempre bene attente a compiere tali operazioni con le mani pulite. Terminate passando una crema idratante o un anti-rughe. A questo punto potete cominciare il massaggio al viso. I movimenti devono essere leggeri e delicati, senza mai forzare troppo.

Per massaggiare il viso, cominciamo dalla parte superiore (fronte e sopracciglia), scendete lentamente verso le guance. Ripetete tale movimento per tre volte. Quando arrivate nei pressi di labbra e zigomi cominciate ad effettuare dei leggeri movimenti circolari, che arrivano fino al centro delle guance. Sotto gli occhi picchiettate delicatamente senza massaggiare.

Prima di terminare l’auto massaggio battete tutto il viso con l’indice per tonificare, insistendo sulle zone che cedono più facilmente. Per prevenire le rughe di espressione, soffermatevi a massaggiare le zone più colpite da tali inestetismi, come la fronte (che va distesa con un movimento dal basso verso l’alto), la radice del naso, il contorno occhi (le classiche “zampe di gallina”), gli angoli della bocca.

Il viso può essere anche in punti particolari per eliminare un fastidioso mal di testa. In caso di cefalea, provate a mettevi in una stanza buia e silenziosa e rilassandovi cominciate a massaggiare la zona delle tempie, delicatamente. Anche quando il dolore è localizzato alle tempie ed è pulsante questo massaggio può rivelarsi utile per alleviare o eliminare del tutto il mal di testa.

Quando avvertite contrazioni in alcuni punti del viso (per esempio la mascella o la fronte) mettetevi comodi e cominciate a massaggiare le zone contratte con leggeri movimenti circolari oppure andando dal basso verso l’alto. Sentirete che man mano le contratture si scioglieranno e non avvertirete più dolore.

Massaggiando regolarmente la pelle del viso ne trarrete grossi benefici, si tratta di un ottimo metodo per prevenire le rughe e curare quelle più giovani.

Ogni giorno, appena sveglie, dovreste seguire un programma di cura per il corpo che comprenda: detersione viso e corpo  e auto-massaggio del viso e del corpo. Così facendo, riuscirete a sentirvi in forma e piene di energia per affrontare la giornata.

Se poi siete proprio fortunate, regalatevi un ciclo di massaggio facciale, e dopo qualche seduta i risultati vi stupiranno, altro che lifting o iniezioni di botulino! Vorrei sapere cosa ne pensate: avete provato qualche trattamento al viso con effetto ringiovanente?