Home / Salute / Come Dimagrire dopo il Parto

Come Dimagrire dopo il Parto

Fai fatica a tornare in forma dopo il parto? Vorresti perdere quei chili di troppo che speravi di eliminare durante o dopo l’allattamento? Con un po’ di costanza e un pizzico di buona volontà puoi recuperare la linea perduta durante la gravidanza. Prima di tutto, elimina dal tuo vocabolario la parola “pigrizia”.

Se hai  deciso davvero di dimagrire, programma la tua giornata (tra poppate e pannolini), in modo da ricavare almeno mezz’ora la giorno per dedicarti alla cura del corpo o all’attività fisica. L’alimentazione deve essere sana e ricca di nutrienti, in modo da non mettere su più chili del necessario (circa 10-13 Kg).

E poi ci sono alcuni semplici accorgimenti che possono aiutarti a dimagrire dopo il parto in maniera più o meno veloce: limitare il consumo di carboidrati (pasta e pane vanno mangiati con moderazione, l’ideale è a giorni alterni); non saltare mai la prima colazione (evitare troppi dolci, meglio optare per le fette biscottate con marmellata o miele); consumare più alimenti proteici, sia a pranzo che a cena; mangiare molta verdura, evitando però la carota e la zucca; eliminare bevande gassate, cioccolata o alimenti fast-food; consumare frutta a basso indice glicemico (evitando però il melone, troppo ricco di acqua); bere molta acqua, tisane e tè rigorosamente senza zucchero.

Altro accorgimento che sembra funzionare è quello di riposare almeno otto ore a notte: dormire bene aiuta a sviluppare un senso di sazietà che fa assumere una minore quantità di cibo. E’ importante condividere questo momento delicato della tua vita con amici, parenti, il partner: comunicando a loro la tua intenzione di perdere peso avrai da loro uno stimolo anche quanto a te mancherà, o quando ti sentirai particolarmente demotivata.

Dimagrire dopo il parto è sì necessario, ma guai a lasciarsi prendere dallo stress e dall’ansia di perdere peso a tutti i costi. E’ importante porsi in uno stato psicologico sereno che ti permetta di affrontare le difficoltà connesse al tuo nuovo ruolo di mamma, compresa quella di non poter indossare il pantalone che mettevi un annetto fa. Le forzature e le privazioni sono assolutamente da evitare, piuttosto è meglio pensare ad un regime alimentare sano e corretto da seguire anche dopo che si saranno smaltiti i chili di troppo.