Home / Salute / Allargare le Spalle in Casa e in Palestra

Allargare le Spalle in Casa e in Palestra

Ciao amici, volete modellare il vostro corpo secondo i canoni estetici tradizionali? Innanzitutto, dovete sapere che per ottenere risultati è fondamentale stabilire una strategia di allenamento vincente che miri ad allargare le spalle, per evitare di sembrare un “attaccapanni”.

In secondo luogo, è importante assumere una corretta postura, niente spalle cadenti o chiusura verso lo sterno, quindi “petto in fuori e pancia in dentro”! Per allargare le spalle bisogna concentrare l’allenamento sui muscoli deltoidi (in particolare quelli mediali), ma non si possono trascurare i muscoli superiori del tronco e quelli degli arti superiori. Sia a casa che in palestra bisogna procurarsi dei manubri ed un elastico per poter eseguire esercizi efficaci e mirati.

Allargare le Spalle in Casa e in Palestra

Gli esercizi specifici per allargare le spalle consistono in girate con i manubri, croci rovesciate con i manubri, extrarotazioni con elastico, alzate laterali. Se siete abbastanza allenati potete cimentarvi anche in alcuni esercizi multi articolari, che agiscono sia sui muscoli delle spalle, che su quelli della schiena (trapezio, dorsali, ecc.).

Ricordate, comunque, che la larghezza delle spalle dipende dalla struttura toracica e dalla conformazione dei muscoli dorsali e deltoidi. Questo significa che si nasce con le spalle larghe, chi ha le clavicole corte per costituzione fisica può fare ben poco. Ma gli esercizi e l’allenamento possono fare miracoli (se eseguiti con costanza e metodo).

Il peso dei manubri va stabilito in base alla capacità di allenamento (meglio non esagerare se siete alle prime armi!), piuttosto si intensifica il numero delle ripetizioni. Fate attenzione a non allenare i muscoli delle spalle in maniera asimmetrica, perché potrebbe succedere di insistere su alcuni muscoli e trascurarne altri, con il risultato di compromettere l’armonia del corpo e la postura.

Vi consiglio di programmare gli esercizi durante la settimana, dedicando un giorno ad ogni gruppo muscolare che volete allenare. Un esercizio da poter fare anche a casa consiste nelle “Distensioni su panca con il bilanciere” con impugnatura inversa. Si tratta di un esercizio poco conosciuto, ma ugualmente efficace se eseguito correttamente.