Home / Mente / Dormire in modo sano e rilassato aiuta a stare meglio.

Dormire in modo sano e rilassato aiuta a stare meglio.

Dormire in modo sano e rilassato aiuta a stare meglio.

Dormire in modo sano e rilassato aiuta a stare meglio.
Quante volte vi è capitato di andare a dormire e, ahimè, svegliarvi il giorno dopo più stanchi di prima? Oppure di provare la fastidiosa sensazione di non riuscire a prendere sonno?

Dormire bene è il primo passo per avere una salute di ferro ed una mente sempre lucida e pronta. L’insonnia colpisce moltissime persone, e quando si prolunga può causare conseguenze sia fisiche che mentali.

Eppure bastano pochi accorgimenti per superare questo problema, e quindi vivere meglio. La qualità della nostra vita dipende per gran parte dalle ore che dedichiamo al riposo, al sonno ristoratore, al relax. Vediamo insieme alcune semplici regole per “propiziarsi” il sonno e scongiurare l’insonnia.

Tenete però presente che non sempre questa è patologica, ma è spesso legata a situazioni contingenti (stress, vita frenetica, esami, caldo,ecc), e quindi passa quando si riacquista tranquillità e serenità.

Inoltre alcuni studi hanno dimostrato che gli anziani dormono molto meno dei giovani, a loro possono bastare anche solo cinque ore al giorno di riposo. Innanzitutto, conviene (se si è predisposti all’insonnia) cercare di andare a dormire sempre alla stessa ora.

Il nostro corpo si abitua facilmente agli orari, e se questi cambiano potremmo avere problemi nel prendere sonno. Evitate di assumere caffeina o alcolici prima di andare a letto.

La caffeina ha un effetto eccitante, mentre l’alcol peggiora la qualità del sonno. Basta pensare a come ci si sente il giorno dopo avere bevuto un bel po’! Consumate una cena leggera durante la serata, niente pastasciutta o pasti difficili da digerire.

Non guardate la televisione prima di andare a dormire: le immagini eccitano gli occhi e non li preparano al riposo, questo vale anche per Internet.

Fate una doccia calda prima di andare a letto (ovviamente di inverno), in modo da preparare il corpo a godere del relax notturno. Va bene anche bere una tazza di latte caldo, che ha un effetto rilassante.

Una volta a letto, se diventa difficile addormentarsi, aiutatevi con le visualizzazioni. Immaginate luoghi bellissimi, dove regnano pace e relax, il mare, una montagna innevata.

O più semplicemente persone care che sorridono e vi fanno stare bene. Anche un materasso  (che sia qualitativamente buono) può favorire il sonno. Attenzione quindi che sia sicuro e dotato di un buon sistema di traspirazione. Se state pensando di acquistarne uno o cambiare quello che avete, visitate il sito www.grupposi.it e www.air-system.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.