Home / Salute / Menù della Dieta Dissociata

Menù della Dieta Dissociata

La Dieta Dissociata del dottor Hay ti ha convinto? Ok, allora possiamo passare al Menù vero e proprio, da seguire per una settimana. Ecco un esempio di cosa mangiare: a colazione puoi scegliere tra il latte parzialmente scremato con o senza cereali, caffè d’orzo o uno yogurt magro; a metà mattina (come spuntino spezza-fame) va benissimo un frutto qualsiasi; a pranzo un piatto di pasta (80 gr) oppure riso (sempre 80 gr) con zucchine, insalata; come spuntino al pomeriggio da uno a tre frutti a scelta tra albicocche, pere, mele, pesche, anguria. A cena con la dieta dissociata va bene la carne bianca (in poca quantità), riso con prosciutto o tonno al naturale, oppure minestrone di verdure. Ecco un altro schema che può esserti utile:

Lunedì: si può mangiare 200 gr di riso durante tutta la giornata;

Martedì: si può mangiare 500 gr di carne alla griglia per tutta la giornata;

Mercoledì: si può mangiare 2 Kg di frutta fresca per l’intera giornata;

Giovedì: si può mangiare 500 gr di pesce alla griglia per tutta la giornata;

Venerdì: si può consumare 900 gr di verdura fresca durante tutta la giornata;

Sabato: si può mangiare 6 uova bollite per tutta la giornata.

Ci sono eventuali svantaggi legati alla Dieta Dissociata? Secondo alcuni nutrizionisti, seguire questa dieta per lungo tempo potrebbe creare squilibri alimentari, a causa della quasi totale assenza di proteine ed abbondanza di verdure e frutta. Gli organi ed i muscoli potrebbero risentire di questa scarsa varietà di cibi, e questo potrebbe provocare stanchezza in generale e problemi di nutrizione.

La Dieta Dissociata, le cui basi scientifiche sono state messe ultimamente in discussione da parecchi studiosi ed esperti di alimentazione, non è consigliata né ai bambini, né alle persone che conducono una vita attiva e dinamica. Inoltre è molto facile riacquistare il peso perduto dopo poco tempo dalla fine della dieta dissociata, quindi a mio parere non è una dieta molto efficace.

Come si raccomanda per tutte le diete, è importante associare ad essa una sana e regolare attività fisica, fare esercizi specifici per perdere peso e bere molta acqua. Se opti per la Dieta Dissociata, ci lasci un commento di come è andata?