Home / Salute / come preparare una maschera idratante

come preparare una maschera idratante

Volete avere un viso sempre splendido, curato e luminoso e quindi volete sapere come preparare una maschera idratante?

L’idratazione è il primo requisito che non deve mancare mai se ci tenete a mostrare una pelle più giovane.

Siccome la detersione e la cura quotidiana non sempre bastano (soprattutto se la pelle è secca) dobbiamo intervenire con qualche trattamento specifico e mirato che restituisca alla pelle l’idratazione di cui ha bisogno.

Che ne dite allora di provare una maschera idratante per il viso fatta in casa, utilizzando la frutta che avete a disposizione? La natura ci viene incontro con i suoi preziosi ingredienti, e non c’è niente di meglio per la salute della nostra pelle. Allora amiche, scegliete una pera abbastanza matura e polposa, sbucciatela, eliminate il torsolo, il picciolo ed i semini. Poi con una forchetta riducetela in una poltiglia (potete aiutarvi anche con un frullatore).

Come preparare una maschera idratante: la pera è adatta per tutti i tipi di pelle, è ottima per le sue proprietà idratanti e antiossidanti. In una ciotola aggiungete un uovo intero, un cucchiaio di olio extravergine di oliva ed uno di miele. Mescolate bene questi ingredienti, poi ci mettete il purea di pera. E’ importante miscelare a lungo per ottenere un composto cremoso, denso e senza grumi. Lasciate riposare la miscela così ottenuta per cinque minuti, coprendola con un panno.

Prima di applicare la maschera idratante, pulite la pelle in profondità, eliminando ogni residuo di trucco ed effettuando uno scrub leggero e delicato per liberare i pori da eventuali impurità. Dopo aver tamponato bene il viso con una spugnetta, passate all’applicazione della maschera, soffermandovi in particolar modo sulle zone più secche.

La maschera idratante deve essere lasciata sul viso per una decina di minuti, evitando però il contorno occhi (che è la zona più delicata del viso). Risciacquate accuratamente la maschera e poi passate sulla pelle un po’ di acqua di rose o tonico, che serve a dare freschezza e vigore al viso. Il trattamento va fatto ogni due settimane, ma se la pelle è molto secca lo si può ripetere una volta alla settimana.

Come preparare una maschera idratante: anche la zucca, l’ortaggio autunnale che ci fa pensare ad Halloween ed è ottimo per preparare ricette gustose, può essere utilizzato per ottenere una maschera idratante per il viso. Volete sapere come fare? Procuratevi circa 250 gr di zucca, dopo averla sbucciata, tagliatela a pezzetti. Sminuzzatela con un frullatore, aggiungendovi un po’ di acqua.

Alla zucca aggiungete tre cucchiai di miele e un albume di uovo. Gli ingredienti devono formare una miscela omogenea, dopo di che si possono riporre in una ciotola. A questo punto si aggiunge l’amido di riso e si continua a mescolare finchè non si ottiene una crema che non sia né troppo densa, né troppo liquida.

Quando il composto sarà ben amalgamato, la maschera si può applicare sul viso. Mi raccomando a non tralasciare il collo. Il tempo di posa è di circa mezz’ora, dopo di che si risciacqua accuratamente, evitando di lasciare residui. Grazie alla vitamina A e ai sali minerali contenuti nella zucca, la pelle apparirà rigenerata e idratata al punto giusto.